Archivi categoria: Rubrica del collezionista

Approfondimento n°2 – RdC – n°1 The Walking Dead spillato!

Immagine

Ecco il protagonista di questo nostro post… si parla del n°1 di The Walking dead spillato, il n°1 della serie che esce regolarmente in America. Ora si parla del n°100. Questo regalo ce lo fa la Saldapress, casa editrice che si occupa della stampa e diffusione della serie creata da Kirkman qui in Italia.

Il fumetto è completamente in Italiano e corrisponde fedelmente al primo numero della saga uscita qui in Italia. Ovviamente la storia è la stessa, ma le dimensioni e la tipologia dello stampato sono completamente diversi. Ha le dimensioni di un comics americano, e il nostro primo numero uscito, sia quello relativo alla serie TV, che i volumi più spessi credo che abbiano incorporato all’interno più di un numero americano.

Come averlo? La saldapress http://www.saldapress.com/ ha preparato 3000 copie di questo volume e in contemporanea all’uscita di un episodio di The Walking Dead in tele, fecero partire la promozione. Con una spesa minima di 10 € sul loro sito, veniva incluso in omaggio questo volume. Le aspettative erano quelle del “presto, fai l’acquisto subito, altrimenti si esaurisce subito”, invece sembra che a distanza di un paio di mesi, l’offerta sia ancora disponibile (oggi 25 marzo).

Ciò che mi disturba di più probabilmente è il fatto che se giri su siti di annunci, ebay, aste, gruppi di mercatini su facebook, trovi questo volume in vendita singolarmente a prezzi indecenti; l’ultimo annuncio su ebay mi pare che si aggirasse sui 35 € senza le spese di spedizione comprese.

3000 copie non sono tante, sparse per tutto lo stivale, ed è questo il motivo per cui questo volume è entrato di diritto nella nostra RUBRICA DEL COLLEZIONISTA AL SECONDO POSTO! Non che la posizione ne determini la rarità, ma più lo leggo o lo guardo riposto nella mia libreria, più mi convinco che la scelta dell’acquisto sia stata più che giusta, considerando il fatto che insieme al volume mi sono arrivati i primi 12 volumi dell’edizione di TWD tutti in prima edizione, relativi alla serie tv, quella da 3,30 per capirci. Al Torino Comics dell’anno scorso, il n°1 lo si trovava a 8 €, causa l’uscita di alcune ristampe fatte partire poi dopo per dar la possibilità a chi non conoscesse la serie, di partire da capo…

Dovrebbero far uscire più spesso volumi di questo tipo, anche se mi rendo conto che ciò renderebbe meno esclusivo questo volume o altri simili!

Annunci

Approfondimento n°1 – RdC – Ratman n°100

Eccoci qui come promesso per approfondire questo argomento della nostra RdC – Rubrica del Collezionista – con il primo numero che abbiamo inserito: il n°100 di Ratman del grande Leo Ortolani, uscito a metà gennaio in tutte le fumetterie, nella stessa data del Rat-Con di Parma – noi c’eravamo –

E’ un volume che di per se non è introvabile, o almeno oggi 17 marzo su ebay si trova a prezzo di copertina, così come anche in fiera. Cosa lo rende allora così esclusivo da occupare la prima posizione della nostra rubrica?

1 1-2

Innanzitutto il volume speciale dedicato al Rat-Con, lo potete vedere qui sopra quello con sfondo giallo. Ma anche questo lo potete trovare senza problemi. Il discorso però cambia quando aprendo all’ultima pagina dello speciale, nel riquadro a forma di fumetto, c’è il timbro creato per l’occasione “io c’ero” … questo lo rende di per se esclusivo, perchè quel timbro è stato distrutto la sera stessa del giorno dell’evento di Parma. Aggiungici pure la firma di Leo Ortolani eseguita la stessa sera e completi l’opera… Se ora vai su ebay e cerchi questi due volumi autografati e timbrati, credo che il prezzo più basso sia intorno ai 40 € senza contare la spedizione.

Voi cosa ne pensate?

I tipi di BAO

Cosa passa per la testa di un editore?

Tau Beta fumetti

Tutto il mondo del fumetto a vostra disposizione

Official Rat-Man's Fans Club

Iniziative, incontri, racconti attorno a Leo Ortolani ed i suoi personaggi

mycomicsjourney

il blog di michela de domenico

Geekshow

All you need is nerd

Entertainment live news

Entertainment is life